Ultima modifica: 12 gennaio 2021

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

INDIRIZZO LICEO SCIENTIFICO
OPZIONE SCIENZE APPLICATE

Questo indirizzo fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche.

 

PIANO DI STUDI

 

Materie 1° anno ore settimanali 2° anno ore settimanali
TOTALE ORE SETTIMANALI 27 27
Lingua e letteratura italiana 4 4
Lingua inglese 3 3
Storia e Geografia 3 3
Matematica 5 4
Informatica 2 2
Scienze naturali 3 4
Fisica 3 (1) 3 (1)
Disegno e storia dell’arte 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2
Religione o attivit… alternative 1 1

Quadro orario 2° biennio e quinto anno

Materie 2° biennio ore settimanali 5° anno ore settimanali
TOTALE ORE SETTIMANALI 30 30
Lingua e letteratura italiana 4 4
Lingua inglese 3 3
Storia 2 2
Matematica 4 4
Informatica 2 2
Scienze naturali 5 5
Fisica 3 3
Disegno e storia dell’arte 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2
Religione o attivit… alternative 1 1

SCOPRI LE MATERIE

 

GALLERIA VIDEO

 

 

 

LA NOSTRA BAND “BandITIS”

 

 

I NOSTRI PROGETTI

SCAMBI CULTURALI E PROGETTI SU ETWINNING 

Da qualche anno il Pacinotti ha aperto i confini della scuola permettendo ai suoi studenti di vivere l’esperienza della cittadinanza europea e l’importanza dei valori sui quali essa si basa: rispetto per le culture, usi e costumi diversi dai loro e soprattutto l’amicizia con gli studenti europei che dura nel tempo! 

La principale finalità dello scambio è la crescita personale dei partecipanti attraverso l’ampliamento degli orizzonti culturali e l’educazione alla comprensione internazionale e alla pace, rendendo gli studenti consapevoli dell’importanza della conoscenza della lingua Inglese quale veicolo di comunicazione; portandoli a contatto con culture straniere, entrando nelle scuole dei loro partners e vivendo un’esperienza di didattica e realtà scolastica spesso diversa dalla loro, entrando nelle famiglie dei loro compagni e vivendo la loro quotidianità, con rispetto e senza giudizio.

Negli anni scolastici precedenti sono stati realizzati diversi scambi con scuole europee e non: nel 2018 con il Belgio, Dachau (Germania) e Montenegro; la nostra settimana dell’accoglienza a Fondi delle scuole partners, “Euroweek” ad Aprile; 2019 abbiamo incontrato la nostra scuola partner di Sanlucar de Barrameda (Andalusia) e la  nostra Euroweek ad Aprile con l’accoglienza di scuole dell’Andalusia e Germania; a febbraio del 2020 con Burriana (Valencia); altri scambi culturali progettati e da effettuare non appena potremo tornare a viaggiare con Praga, Valencia, Andalusia e con Chelm (Polonia) con i quali stiamo portando avanti un progetto su etwinning.

Continua a leggere

 

PROGETTO EDUCATIVO ANTIVIOLENZA E ANTIMAFIA

www.piolatorre.it

Il Progetto educativo antiviolenza e antimafia del Centro studi Pio La Torre persegue la finalità di educare e accrescere la conoscenza e la valutazione critica delle mafie, del loro ruolo negativo nella società e dei loro rapporti complessi con la realtà economica, sociale, istituzionale, politica.

Il progetto risponde all’esigenza di migliorare le competenze chiave e di cittadinanza espressa dal PTOF e dal Piano di Miglioramento d’ Istituto ed è in linea con quanto richiesto dall’insegnamento di Educazione civica nelle scuole ai sensi della Legge 20 agosto del 2019 n.92 e delle successive Linee guida.

Nel corrente anno scolastico, 2020/2021,  il nostro Istituto è tra i protagonisti del 14° Progetto del Centro educativo Pio La Torre, finanziato dal MIUR con bando MONITOR 440, scuola capofila Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” di Palermo, scuole in rete Liceo “Teresa Ciceri” di Como e I.T.I. “Antonio Pacinotti” di Fondi (LT).

Il percorso, di durata annuale, prevede la partecipazione degli studenti di oltre 150 scuole italiane a videoconferenze tenute da esperti giuristi, sociologi, rappresentanti di enti ed istituzioni, workshop didattici, somministrazione di un questionario conoscitivo, partecipazione ad un concorso.

Videoconferenze:

  1. Giovedì 22 Ottobre 2020: 20° anniversario della Convenzione ONU Palermo 2000 nell’era della pandemia del coronavirus: analisi, evoluzione storica, contrasto delle nuove mafie e delle loro reti relazionali violente e corruttive.

Relatori: Antonio BALSAMO – consigliere giuridico della Rappresentanza italiana Permanente nella sede dell’Onu a Vienna, Leoluca ORLANDO – sindaco di Palermo.

Modera: Vito LO MONACO – presidente Centro Studi Pio La Torre

  1. Martedì 24 Novembre 2020 ore 9:30 -11:30 Un nuovo modello di sviluppo sostenibile in Italia per cancellare disuguaglianza, povertà e assicurare pace, lavoro, progresso.

Relatori: Antonio LA SPINA – sociologo docente LUISS di Roma, Giuseppe PROVENZANO – ministro per il SUD e la coesione.

Modera: Franco GARUFI – Centro Studi Pio La Torre

  1. Venerdì 22 Gennaio 2021: Le religioni e il loro impegno antimafia e antiviolenza: unità tra credenti e laici contro ogni forma di odio intolleranza.

Relatori: Peter Ciaccio – pastore Chiesa Valdese, Corrado LOREFICE – arcivescovo di Palermo, Francesco MACALUSO (Ahamad Abd al Majid) – musulmano imam di Palermo.

Modera: Franco NUCCIO – ANSA Sicilia

  1. Lunedì 22 Febbraio 2021: Informazione e democrazia: tra fake news, nuove forme di solidarietà e rivoluzione tecnologica.

Relatori: Paolo BORROMETI – giornalista, Giuseppe GIULIETTI – giornalista

  1. Lunedì 8 Marzo 2021: Violenza di genere e femminicidio tra narrazioni mediatiche e sentenze giudiziarie.

Relatrici: Alessandra DINO – sociologa Università di Palermo, Pina LALLI – sociologa Università di Bologna.

 

  • La 13° edizione, in ricordo del 40° anniversario dell’uccisione di Piersanti Mattarella, democristiano, e il 38° di Pio La Torre, deputato nazionale del PCI, e di Rosario Di Salvo, ha visto i nostri studenti protagonisti con la partecipazione al concorso indetto per l’anno scolastico 2019-2020 sul tema della violenza. Alcuni alunni si sono distinti vincendo l’edizione “NarraAzioni” per l’intensità con cui hanno saputo raccontare il tema della violenza infondendo un messaggio di speranza. La poesia è stata pubblicata sul quotidiano nazionale La Repubblica il 22 settembre 2020.

VEDI ALLEGATO N. 1

  • Molti i lavori presentati e apprezzati per l’impegno profuso dagli alunni delle diverse classi partecipanti:

VEDI ALLEGATO N. 2
VEDI ALLEGATO N. 3
VEDI ALLEGATO N. 4

  • L’istituto Pacinotti ha contribuito alla somministrazione del questionario conoscitivo sulla percezione del fenomeno mafioso, oggetto di riflessione e approfondimento da parte di esperti del settore sulla rivista A sud D’Europa del 30 aprile 2020

VEDI ALLEGATO N. 5

 

  • Degni di nota le recenti riflessioni dei nostri alunni pubblicate sulla rivista Junior A sud d’Europa dopo la partecipazione alla videoconferenza “Un nuovo modello di sviluppo sostenibile in Italia per cancellare disuguaglianza, povertà e assicurare pace, lavoro, progresso” (24 novembre 2020)

Verso la ripartenza sostenibile dopo la crisi della pandemia

Un nuovo modello di sviluppo cancella disuguaglianza e povertà

Continua a leggere

 

PROGETTO PTCO:

COLLABORAZIONE TRA L’ ITI PACINOTTI E L’UNIVERSITA’ DELLA TUSCIA DI VITERBO

 

 

GALLERIA FOTO

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO

 

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

Acconsento all’utilizzo dei miei dati secondo le finalità sopra indicate


Utilizzando il Sito www.itisfondi.it accetti l'utilizzo dei suoi cookies ........................... PIU' INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Si può continuare ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie oppure puoi cliccare su "Accetta" per permettere ill loro utilizzo. Cosa sono i cookie: I cookie sono dei piccoli file di dati che vengono memorizzati sul computer dell’utente durante la navigazione e svolgono varie funzioni come ricordare i dati del login ai servizi, raccogliere informazioni statistiche sulle pagine visitate, identificare il browser e il dispositivo utilizzati, selezionare contenuti e comunicazioni mirati a seconda delle proprie preferenze e altro ancora. I cookie possono essere di vario tipo, a seconda della tipologia dati che memorizzano e di quanto tempo restano memorizzati sul dispositivo dell’utente. Per ulteriori informazioni vedi la pagina apposita cliccando su "Cookie" nel menu principale.

Chiudi Popup